UN SUONO IN ESTINZIONE è un’installazione sonora volta ad accrescere l’attenzione sul tema dei cambiamenti climatici. Una struttura totemica come spazio “sacro-sonoro” rappresentato da un blocco di ghiaccio di 30 kg con all’interno una roccia, sospeso nel vuoto. Il ghiaccio fondendo forma una goccia che cadendo su un piatto generaun suono cadenzato. Il ghiaccio terminata la fusione rivelerà la roccia nuda e appesa al suo interno.
4 >5 SETTEMBRE 2021 Orridi di uriezzo Premia VB per Campo Base Festival organizzato da Tones on the Stones con la curatela scientifica di Alessandro Gogna.